Il Segreto della Curatrice - Laura Usai

Copertina libro Il Segreto della Curatrice di Laura Usai

Casa Editrice: Independently published
Formato lettura: Digitale, kindle
Anno edizione: 2019
N° pagine: 266
Trama: Gwen convive da sempre con il peso del suo potere, che la porta a viaggiare e a cambiare nome in continuazione, senza possibilità di legarsi a luoghi o persone. Tutto cambia quando attira l’attenzione del dottor Peter Collins: affascinato dal suo dono, l’uomo le propone di fargli da assistente nella città in cui è stato chiamato a operare; e Gwen, messa alle strette da una serie di eventi, non può fare altro che accettare. Una decisione obbligata, che la vedrà costretta a fidarsi di un uomo che ancora non conosce, andando incontro, per la prima volta, ad un futuro che non ha progettato lei.

Recensione:
"Il Segreto della Curatrice" di Laura Usai
è un romanzo di genere fantasy-avventura che coinvolge e cattura con la sua trama intricata e la tenebrosa protagonista, la cui vita e identità sembrano essere avvolte nel mistero.

La storia ha un decorso naturale e scorrevole che distoglie il lettore dall'idea di smettere di voltare pagina: 
ogni capitolo accoglie nuove emozioni, personaggi e problematiche da affrontare, ma soprattutto nuovi enigmi che rendono sempre più contorto il racconto. 
Un furfante sfruttatore, una giovane ragazza che porta un terribile peso sulle sue spalle e un giovane nobile troppo curioso che si spingerà troppo in là per poter tornare sui suoi passi.
Man mano che si procede il gomitolo intricato si scioglie e il filo conduttore si rivela essere più semplice di quanto in realtà non sembrasse.

L'autrice, Laura Usai, è una giovane scrittrice esordiente; 
ho molto apprezzato il suo stile, se non che, a volte, ho notato una scrittura frettolosa su alcuni punti che secondo me potevano essere ben più approfonditi per poter dare ai lettori un maggior coinvolgimento nelle vicende.

Ciò che ho imparato da questa lettura appassionata è questo:
Cercare di aiutare gli altri ad ogni costo e a spese della nostra stessa vita, per quanto possa sembrare un gesto nobile, non è altro che puro egoismo e bisogno personale di sentirsi bene con sé stessi, e ciò che si ricava è solo dolore.


𝕷𝖊𝖙𝖎𝖟𝖎𝖆

𝐶𝑜𝑛𝑡𝑖𝑛𝑢𝑎 𝑎 𝑙𝑒𝑔𝑔𝑒𝑟𝑒 𝑎𝑛𝑐ℎ𝑒 𝑖𝑛 𝑒-𝑏𝑜𝑜𝑘 𝑠𝑢 𝐾𝑖𝑛𝑑𝑙𝑒 𝑈𝑛𝑙𝑖𝑚𝑖𝑡𝑒𝑑! 𝐻𝑎𝑖 𝑢𝑛 𝑝𝑒𝑟𝑖𝑜𝑑𝑜 𝑑𝑖 𝑝𝑟𝑜𝑣𝑎 𝑔𝑟𝑎𝑡𝑢𝑡𝑖𝑡𝑜 𝑑𝑖 30 𝑔𝑖𝑜𝑟𝑛𝑖!

(in qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei)

Commenti

Post più popolari

Citazioni